giovedì 10 novembre 2016

Crostata di polenta e sugo alla salsiccia

Voglia di polenta? Ecco un idea molto carina e simpatica da preparare in anticipo e poi da scaldare al momento di servire...

Vi assicuro che il giorno dopo sarà ancora più buona!!!!

Quindi se avete della farina da terminare, un avanzo di formaggio in frigo, che non sapete come usare e del sugo di pomodoro del giorno prima è perfetto...
Procuratevi lo stampo furbo per crostate e via, al lavoro!





INGREDIENTI

1 litro di acqua
250 gr di farina di mais
sale
olio
un pezzo di burro x lo stampo
sugo di pomodoro
200 gr di salsiccia
un pezzo di toma piccolo, o mozzarella
peperoncino


Preparare la polenta come indicato nella confezione, la dose giusta per lo stampo è quella indicata tra gli ingredienti mentre il tempo ed il metodo di cottura variano dal tipo di farina acquistata.
Una volta cotta la polenta, versare nello stampo già imburrato per bene, mettere a raffreddare così si addenserà e prenderà la forma desiderata.
Preparate poi un buon sughetto di pomodoro oppure utilizzate quello avanzato, al quale aggiungerete la salsiccia a tocchetti, il peperoncino e fate cuocere lentamente per almeno un mezz'ora.
Tagliate la toma a fette sottili in modo che si sciolgano velocemente una volta in forno.

Capovolgere la crostata e versare il sugo nella parte centrale, quella incava, ricoprire con formaggio grattugiato e i pezzi di toma, infornare a 200° per 10 minuti in modo da gratinare il formaggio e scaldare il resto.
Servire calda, tagliandola a fette....e buon appetito.
Alla prossima ricetta...

Nessun commento:

Posta un commento